18.12.08

6 mesi dopo
Visto il periodo di crisi e falcidiamenti è con un grande sospiro di sollievo che ieri ho potuto apporre l'ultima tacca sul computo dei giorni del mio periodo di prova. Ora sono assunta (fino a quando l'economia mondiale non imploderà con un botto e ci ritroveremo ad allevare polli nella vasca da bagno per sopravvivere alla carestia).

2 commenti:

frammento ha detto...

i polli nella vasca da bagno sono il primo passo per mettere su il banchetto del mago dello spiedo? :)

ah la mia lavanderia a gettoni, averla.

Ginevra ha detto...

no no per carità quando l'economia mondiale imploderà definitivamente io i polli me li terrò in casa e farò la frittata con le uova :-)