28.11.08

Speravo che questa atmosfera natalizia di tetti imbiancati mitigasse gli animi. Che la scomparsa del grigiore cementizio della perfiferia infondesse calma zen a tutti. Che quantomeno la gente si facesse prendere dal panico e decidesse di rimanere a casa.
Invece a quanto pare sono tutti qui, hanni i coglioni girati e rompono le balle.
Datemi un lanciafiamme!

4 commenti:

Baol ha detto...

Ormai siamo talmente rovinati che nemmeno la magia della neve può salvarci...

Ginevra ha detto...

è un peccato però aver perso la magia della neve

Valentina ha detto...

più che una magia é una rottura di palle, soprattutto se devi guidare...

Ginevra ha detto...

si quello di sicuro, solo speravo che la gente una volta arrivata in ufficio si facesse prendere dalla contemplazione estatica dei fiocchi di neve. Invece evidentamente tutti avevano bisogno di sfogare il loro livore dovuto alla guida su strada innevata